Perdere per ritrovare – Quaresima 2022

Il senso del digiuno quaresimale non è certo fine a se stesso, è un togliere qualcosa da noi, un perdere per ritrovare, un digiunare per arricchirci di ciò che veramente può riempire la nostra vita!

Ogni domenica di Quaresima verrà proposto un impegno di digiuno per prepararci alla Pasqua:

6 marzo Vangelo delle Tentazioni scambio della cena con il riso quaresimale, il cui ricavato sarà devoluto in beneficienza magro digiuno

13 marzo Vangelo della Samaritana vincere i pregiudizi e l’indifferenza e impegnati a fare nuovo conoscienze digiuno dall’indifferenza

20 marzo Vangelo di Abramo cogliere l’occasione per riconciliarsi o perdonare qualcuno digiuno dall’egoismo

27 marzo Vangelo del cieco nato spegnere tutto ciò che fa rumore intorno a te e prendersi un’ora di silenzio facendo un po’ di “deserto” digiuno dal rumore

3 aprile Vangelo di Lazzaro non perdere tempo sui social e dedicalo maggiormente alla tua famiglia decidendo di fare qualcosa di bello insieme digiuno dai social

10 aprile Domenica delle Palme S. Messa in oratorio

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: