A OCCHI APERTI – Anno Oratoriano 2020-2021

Il pensiero e lo spirito possono andare lontano con la creatività dell’amore ed è quello che ci vuole oggi!

– Papa Francesco –

Eccoci pronti per ripartire! L’anno Oratoriano 2020 sarà un anno di sfide, ma non impossibili. Stiamo lavorando per capire come riprendere i vari cammini rispettando tutti i protocolli e le ordinanze per crescere in sicurezza; tali protocolli non ci permettono ancora di aprire liberamente l’oratorio, ma questo non ci fermerà dall’avere un’attenzione per tutti.

A OCCHI APERTI è lo slogan dell’anno oratoriano 20-21, ed ha come Icona Evangelica il brano dei discepoli di Emmaus (Lc 24, 13-35).

Come con i discepoli anche con noi Gesù si fa compagno di viaggio, ci interroga e ci aiuta a riconoscere ciò che stiamo vivendo. “Gesù accetta l’invito dei discepoli di Emmaus a fermarsi presso di loro al calar della sera: entra nella loro notte. Nell’ascolto il loro cuore si riscalda e la loro mente si illumina, nella frazione del pane i loro occhi si aprono” (documento Sinodo sui giovani).

Ora, A OCCHI APERTI, possiamo rivivere in modo del tutto nuovo quanto abbiamo vissuto, forti di un cambiamento che solo l’incontro con il Signore ci può donare.

Consapevoli che il desiderio di ritrovarsi in presenza c’è in ognuno di noi, vi chiediamo ancora un po’ di pazienza e a breve vi comunicheremo le date e le modalità di inizio attività.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: