PdF 2018: Perchè sei mio Padre

IMG-20180224-WA0000
Cena del Padre Nostro – Professione di Fede 2018

La fede passa da gesti semplici. Stavolta vi vogliamo raccontare un gesto che da molti anni è una tradizione del gruppo preadolescenti che anche quest’anno si è rinnovata. Noi la chiamiamo Cena del Padre Nostro, e l’idea di base è molto semplice, una cena interamente preparata dai ragazzi di terza media per i loro genitori, dall’apparecchiatura, alla cucina e al servizio.

Il significato è quello di restituire, per una sera, le cure e l’amore ricevuti quotidianamente e silenziosamente dai propri genitori, i primi uomini e donne a cui il Padre ci affida. Il gesto della cena è la concretizzazione della prima tappa del cammino della Professione di Fede, rivolto ai ragazzi più grandi del gruppo preado; il percorso riprende i versi del Simbolo, per approfondire il significato delle parole chiave dell’essere cristiani: Padre, Figlio, Spirito, Chiesa e Comunione, con l’obiettivo di poter pronunciare il Credo di fronte alla comunità e di fronte al mondo.

Per ora i ragazzi hanno avuto un assaggio, in ogni senso, delle possibilità di esprimere il dono di sè agli altri; vogliamo, allora, pregare il Padre perchè possano gustare nella loro vita lo spirito semplice e bello della Cena del Padre Nostro nella loro quotidianità.

In cammino verso il Credo – PdF 2018

pdf

La Professione di Fede è il momento in cui per la prima volta, in modo consapevole e autonomo, professo davanti alla mia comunità il  mio scegliere di essere e vivere da cristiano. Ma cosa vuol dire credere? Come Gesù ci educa alla Fede?

Nella società di oggi si sente parlare spesso di crisi della “Fede”, che rivela una debolezza del credere umano, una difficoltà ad avere fiducia nell’altro, un’incapacità di coltivare la propria spiritualità e credere nell’amore di Gesù risorto. 

Con il cammino della Professione di Fede vogliamo portare i nostri ragazzi di terza media a sperimentare la Fede non come un concetto astratto o un vago sentimento, ma un atteggiamento vitale che coinvolge l’intera persona esprimendosi nel loro quotidiano. Lo strumento che ci guiderà sarà proprio il Credo, preghiera antichissima, risalente all’epoca dei primi cristiani. 

Di seguito riportiamo le tappe a cui i ragazzi sono chiamati a partecipare. Ogni tappa richiamerà un aspetto della nostra fede.

  • Sabato 10 Febbraio dalle 17.00 alle 21.00         introduzione al cammino
  • Venerdì 23 Febbraio dalle 17.00 alle 21.00       tappa del Padre 
  • Sabato 17 Marzo dalle 8.30 alle 15.00                tappa del Figlio 
  • Sabato 14 Aprile dalle 15.00 alle 19.00              tappa dello Spirito
  • Domenica 6 maggio dalle 15.00 alle 19.00        tappa della Chiesa
  • Sabato 19 maggio dalle 15.00 alle 19.00            ritiro finale
  • Domenica 20 maggio alla messa delle 10.00   Professione di Fede

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑