Pace sia, pace a voi – gruppo missionario Jr 2018

Non c’è via per la pace, la pace e la via!

– Thich Nhat Hanh –

E anche quest’anno torna Il Gruppo Missionario Junior!
Si tratta di un percorso dedicato ai bambini dalla 4°elementare alla 2°media, con cadenza mensile.
Ci si incontra dopo la messa delle 10 in oratorio e si svolgono attività e giochi legati al tema dell’anno, segue poi il pranzo che è da sempre un momento molto speciale per condividere esperienze e divertirsi.

IMG-20181016-WA0004
Il tema scelto per quest’anno è la Pace. Pensiamo infatti che in un mondo continuamente scosso da guerre sia necessario parlarne anche ai più piccoli, con argomenti alla loro portata e attività coinvolgenti. Attraverso film, testimonianze, esperienze concrete parlare della pace sarà qualcosa di educativo e spontaneo anche per i più piccoli!

Aspettiamo i vecchi amici e chiunque fosse interessato ad intraprendere con noi questo cammino di pace! 

Cosa significa essere indipendenti e originali? – Gruppo Ado 2018

IMG-20181010-WA0001

Quest’anno il gruppo Ado sarà come sempre un’occasione per vivere con amici di vecchia data e nuovi, momenti che spaziano dal semplice incontrarsi per passare del tempo di qualità al condividere insieme riflessioni su tematiche che riguardano l’età adolescenziale.  Novità di quest’anno è che la fascia d’età del gruppo va dalla prima fino solo alla terza superiore. L’equipe di educatori costituita da Chiara ed Emanuele si arricchisce di un nuovo elemento, Aurelio, già educatore dei preadolescenti.

Gli incontri del nuovo anno verteranno sulle tematiche delle dipendenze contrapposte all’indipendenza. Fondamentalmente cercheremo di discutere sul significato di libertà: cosa significa essere indipendenti e originali?

Caratteristica del gruppo Ado, i cui membri tutto l’anno e nel primo mese estivo sono spesso coinvolti come animatori, è l’invito al servizio, che anche quest’anno verrà riproposto in varie modalità.

Tra le altre proposte il gruppo Ado prevede incontri decanali, testimonianze di ospiti, le convivenze di novembre, il ritiro di quaresima, e momenti più spirituali.

L’obiettivo del gruppo Adolescenti è quello di creare le condizioni perchè un ragazzo si possa confrontare con la comunità, arrivando ad intravvedere per se stesso quei segni che aprono cammini di vita.

 

3° MEMORIAL – Suor Maria Claudia –

Quando si è dato tutto, quando non si ha più nulla da perdere perché non si ha più nulla se non la propria dignità di uomo, anche piegarsi è un atto di superiorità, nonostante l’apparente sconfitta.

Grazie per averci insegnato il coraggio della vita…la malattia ci potrà piegare ma solo esteriormente, la Fede che tu fai trasparire da ogni tuo gesto vivrà per sempre in ognuno di noi.

(Dalla lettera scritta dai giovani per suor Claudia)

memorial suor claudia

Come Pinocchio… -Gruppo Preado 2018

Prendiamo un burattino di legno che scappa di casa. Prendiamo il suo vecchio padre che invece vorrebbe mandarlo a scuola; aggiungiamoci anche un grillo che parla, una ragazza dai capelli azzurri, un gatto e una volpe dediti agli affari. E perché no, un burattinaio con il vocione, un amico un po’ asino e un pescecane. Tranquilli, non siamo né al circo né allo zoo; è il cammino di catechesi del gruppo Preadolescenti, che quest’anno prenderà spunto, come avrete capito, dalla storia di Pinocchio.

Un burattino non molto diverso da un ragazzo delle medie, diviso tra la voglia di ribellione e il bisogno di protezione, tra la ricerca di figure di riferimento sincere e l’impulso a nascondersi dietro una maschera, la ricerca di affetti veri e la tentazione di fidarsi delle persone sbagliate. Pinocchio attraversa mille difficoltà, stringe amicizia con personaggi loschi, rischia di cedere alla tentazione di una vita nel Paese dei Balocchi, all’insegna del divertimento e della superficialità; infine, arriva negli abissi, fin dentro la pancia del pescecane, dove crederà che sia tutto perduto. Invece Pinocchio risalirà dalle profondità del mare, definitivamente cambiato, per diventare un bambino in carne ed ossa.

cof

Anche la nostra vita è un cammino in cui il Signore ci guida verso una più piena e profonda umanità, un cammino di crescita durante il quale impariamo i valori importanti della vita, e incontriamo anche delle fatiche, sicuri però di “risalire dall’abisso” se poniamo in Lui la nostra fiducia.

Come educatori, cercheremo di essere dei validi “grilli parlanti” per i nostri ragazzi, voci costanti per indirizzarli, presenze discrete ma sicure per guidarli nel loro personale cammino di fede.

Festa dei nonni…e dei nipoti!!!

Dal 2005 in Italia è stata istituita una nuova festività civile: è la festa dei nonni. Per loro è stata scelta come data il 2 ottobre, giorno in cui la chiesa ricorda gli Angeli custodi, che proprio come i nonni, curano e proteggono i bambini. 

domenica 7 ottobre

 

Anche noi vogliamo festeggiare questo giorno con un bellissimo pomeriggio organizzato appositamente per nonni e nipoti. Vi aspettiamo in oratorio!!!

Blog su WordPress.com.

Su ↑