Alla ricerca della Felicità

novembre

“Cosa devo fare per essere felice?”: è questa la domanda che dà forma al percorso del gruppo ADO. Una domanda fondamentale per ognuno di noi e di particolare rilevanza nell’adolescenza; un’età di svolte, scelte da compiere, dubbi e difficoltà, un’età nella quale, per non perdere la bussola, è importante capire dove sta la vera felicità, per poter così compiere i giusti passi verso l’età adulta.

In una società che spesso ci porta a focalizzarci su ciò che non abbiamo e su ciò che va male, vogliamo portare i nostri ragazzi a cercare la felicità sempre e comunque; non una felicità-oggetto che si può cercare, ottenere e mettersi in tasca, ma una felicità che sta in noi stessi, negli altri e soprattutto nel significato profondo che il Signore dà alla nostra vita, e che è essa stessa cammino e ricerca.

 

Aspettando il Natale

Entriamo nel tempo dell’Avvento, il tempo dell’attesa della venuta del Signore.

Ritrovare il senso profondo del Natale è un’urgenza di tutti e dobbiamo aiutare i nostri bambini a scoprire che Natale non è solo luci e regali, ma attesa di Gesù che nasce ancora per noi.

Non condanniamo la bellezza dell’atmosfera natalizia che si diffonde nel freddo della nostra città, le letterine a Babbo Natale o Jingle Bells che suona in tutte le radio ma ricordiamoci che questo tempo d’attesa non è solo questo.

Dobbiamo chiederci: oggi attendiamo ancora la venuta del Signore?

Per molti l’Avvento non è forse diventato una semplice preparazione al Natale, come regali da comprare o pranzo a cui pensare?

Un tempo sprovvisto di direzione e di orientamento, che senso può avere e quali speranze può dischiudere?

L’Avvento deve essere per il cristiano un tempo forte perché in esso, ci si esercita all’attesa del Signore, nella convinzione che oggi noi camminiamo per mezzo della fede.

In questi giorni di Avvento occorre dunque porsi delle domande: noi cristiani non ci comportiamo forse come se Dio fosse restato alle nostre spalle, come se trovassimo Dio solo nel bambino nato a Betlemme? Sappiamo cercare Dio nel nostro futuro avendo nel cuore l’urgenza della venuta di Cristo, come sentinelle impazienti dell’alba?

Buon Attesa a tutti!

nautilus-tutta-la-verita-sulla-stella-cometa-poster

 

Tempo di castagne!!!

Domenica 29 Ottobre ore 15.00 l’appuntamento è davanti al fuoco, con un sacchetto di carta in mano e un bel bicchiere di cioccolata calda nell’altra; sui bracieri le caldarroste sfrigolano, sui tavoli torte di mele e crostate aspettano solo di essere gustate in compagnia: i profumi d’autunno riempono l’Oratorio di Bicocca, la grande castagnata ha inizio!

Il pomeriggio è iniziato con una durissima battaglia a castagna navale, dove grandi e piccini si sono messi in gioco per salpare alla ricerca di tutte le castagne delle squadre avversarie. 

Indispensabile è stato il lavoro degli animatori, che grazie anche al prezioso aiuto di alcuni genitori, hanno contribuito a rendere questa giornata indimenticabile!

 

Blog su WordPress.com.

Su ↑